Home page|News|Notizie Ansa|Links|Brescia on line|E-mail  
 
Il Ristorante

Notizie e iniziative
 
Informazioni utili
Conosci il ristorante|Come arrivarci|Ricetta della stagione




Piccione in casseruola farcito di luganega e cipolle rosse
 al vermouth rosso,  gratin di patate



Ingredienti per dieci persone:
10 piccioni (circa 3 kg)
500 gr di luganega
200 gr di fegato grasso d'anitra
2 kg di cipolle rosse
1 dl di vino pinot nero
1 dl di vino porto
2 dl di vermouth rosso
2 dl di fondo di verdura
30 gr di zucchero
40 rondelle di patate del diametro di 6 cm spesse 0,5 cm
150 gr di burro
250 gr di panna
20 gr di dragoncello
50 gr di gherigli di noci
3 gr di macis
sale pepe q.b.

Preparazione:
- sbianchire per due minuti le rondelle di patata
- posizionarle su una placca a gruppi di cinque accavallandole leggermente a formare una mezzaluna
- bollire la panna con il burro rimasto il pepe e il sale e il macis
- ricoprire le patate con la panna e dorare in salamandra

- tagliuzzare il dragoncello
- togliere il budello alla salciccia, schiacciarla con una spatola unendo le noci e il dragoncello
- disossare i piccioni
- farcire con la farcia di salciccia e inserire una noce di fegato grasso del peso di 20 gr
- chiudere i piccioni con uno stuzzicadenti
- dorare i piccioni su tutti i lati
- cuocere in forno a 190 per 25 minuti

- tagliare le cipolle e le barbabietole in julienne
- nella casseruola di pietra ollare fondere 80 gr di burro e unire le cipolle e le barbabietole, rosolare senza far prendere colore
- bagnare con il vermouth rosso e i vini e lo zucchero
- stufarle per 20 minuti, bagnarle con il fondo di verdura, farlo evaporare
- terminare la cottura dei piccioni in casseruola con le cipolle per 10 minuti

- togliere ai piccioni lo stuzzicadenti
- servire in casseruola

 
 

By vietata la riproduzione totale o parziale